In Milan Today.com


In Milan Today.com





Basilica di San Lorenzo Maggiore Basilica di San Lorenzo Maggiore - Corso di Porta Ticinese, 39 - Milano

La Basilica di San Lorenzo Maggiore si erge nelle vicinanza di Porta Ticinese ed è una delle chiese più antiche della città di Milano.

La storia

Lorenzo era l'arcidiacono di Papa Sisto II incaricato di amministrare i doni fatti dai fedeli alla Chiesa. Per questo motivo entrò nell'orbita dell'interesse del prefetto romano che gli impose di consegnargli i doni in suo possesso. Il suo rifiuto gli valse il supplizio sulla graticola e l'intitolazione del luogo di culto dove oggi sorge la Basilica di San Lorenzo Maggiore.

Edificata tra la fine del IV e l'inizio del V secolo la Basilica di San Lorenzo Maggiore era dotato di dimensioni uniche essendo "il più grande complesso a simmetria centrale dell'Occidente cristiano" (M. Mirabella Roberti).

L'edificio comunque subì nei secoli diversi rimaneggiamenti che hanno lasciato diverse impronte architettoniche alla costruzione.

Il luogo di culto fu per molti secoli tra i più importanti della città di Milano, soprattutto in età longobarda e carolingia, conoscendo oltre alla popolarità anche la rovina dell'incendio del 1071 e di numerosi terremoti che la colpirono ripetutamente attorno al Mille.

Fortemente rimaneggiata nell'XI e XII secolo la Basilica entrò all'interno della nuova cerchia muraria nel 1167 nelle vicinanze di Porta Ticinese dove terminava la strada proveniente da Pavia.

Successivamente l'edificio di San Lorenzo Maggiore fu interessato dal crollo della cupola in età rinascimentale (5 giugno 1573) e dall'avvio di una sua ricostruzione su proggetto di Martino Bassi portato a termine solo nel 1619 per mancaza di fondi. Mancanza che peraltro fu provvidenzialmente colmata dal miracolo attribuitro all'affresco della Madonna del Latte; affresco, tutt'ora presente nella Basilica che si rese protagonista della guarigione di un’inferma provocando un'onda di donazioni da parte dei fedeli e l'accelerazione della ricostruzione.

Questo per quanto riguarda la cupola perché il completamento della facciata necessitò invece molti secoli compiendosi solo nel 1894.

Nel Novecento invece furono abbattute molte delle case sorte davanti alla chiesa sorte qua e là nei secoli mentre per quelle nella zona retrostante l'edificio una mano la diedero i bombardamento della città nel 1944-45 che rasero al suolo il quartiere.

Infine fu posta al centro della piazza antistante l'edificio la copia della statua raffigurante Costantino Imperatore.

Monumenti e opere d'arte della Basilica di San Lorenzo Maggiore

- Madonna del Latte sull'altare maggiore
- Cappella di Sant'Aquilino
- Arca con i resti di Sant'Aquilino
- Mosaico del Sol invictus
- Mosaici tardoromani
- Sarcofago paleocristiano del III secolo d.C.
- Organo Bernasconi (1884)

Stile: Paleocristiano, Rinascimentale, Neoclassico
Edificazione: 364-XIX secolo
Orari: lunedì, venerdì e sabato dalle 7.30 alle 18.30; martedì, mercoledì e giovedi dalle 7.30 alle 12.30 dalle 14.30 alle 18.30; domenica dalle 9 alle 19.
Telefono: +39.02.89404129
E-mail: parrocchia@sanlorenzomaggiore.com
Sito web: Basilica di San Lorenzo Maggiore

In Milan Today è aggiornato ogni giorno

© In Milan Today
Tutti i diritti riservati