In Milan Today.com


In Milan Today.com





Salone del Mobile di Milano: dal 9 al 14 aprile 2019

La Fiera Salone del Mobile a Milano: come arrivare, tutti gli eventi in fiera, gli orari, le date, la storia e le informazioni utili.

Salone del Mobile MilanoSalone del Mobile - Padiglioni 1-2-3-4-5-6-7-8-10-12-14-16-18-20, Zona Fiera di Rho (Mi)

(Foto: SALONE DEL MOBILE. Foto di Alessandro Russotti; courtesy Salone del Mobile.Milano)

Fiera in corso dal 9 al 14 aprile 2019

Comunicato stampa 2019

Si apre sotto il segno del nuovo Manifesto e di un rinnovato ottimismo e dinamismo il Salone del Mobile, vetrina della migliore produzione italiana e internazionale e “motore” d'impresa della città di Milano.

Manifesto dal sito del Salone del Mobile

Il Salone del Mobile, che a Milano affonda le proprie radici, vuole riassumere e sottolineare i punti di forza e gli elementi di interconnessione dell’evento con la città, con l’obiettivo di dare seguito al processo di internazionalizzazione che entrambi hanno intrapreso, e consegnare alla comunità del design alcuni punti progettuali per il prossimo futuro.

Nato nel 2018, il Manifesto del Salone del Mobile.Milano è un atto di affetto nei confronti della città, un patto di intenti finalizzato a canalizzare le forze che a Milano possono lavorare insieme per mantenere il ruolo di leadership della manifestazione e della città, oltre che attrarre pensieri, progetti, risorse nuove. Nel 2019, si arricchisce di un nuovo vocabolo nuovo vocabolo nuovo vocabolo, "Ingegno Ingegno Ingegno".

Il Salone del Mobile di Milano

Riapre le porte il Salone del Mobile.Milano, appuntamento imprescindibile del settore a livello internazionale, e vetrina per eccellenza di creatività, innovazione e qualità. La 58 edizione riparte dai valori fondanti della Manifestazione e dal suo profondo legame con Milano.

Sono iniziati i lavori per la nuova edizione del Salone del Mobile.Milano, vetrina d’eccellenza della qualità, dell’innovazione e della creatività del settore dell’arredamento e appuntamento irrinunciabile per gli addetti ai lavori, ma non solo, attratti dall’ampia offerta merceologica e dal ricco carnet di appuntamenti e progetti.

Cinque le manifestazioni, a cui si aggiunge un format espositivo completamente nuovo, che si svolgeranno in contemporanea, presso il quartiere Fiera Milano a Rho, da martedì 9 a domenica 14 aprile con apertura agli operatori tutti i giorni dalle 9.30 alle 18.30, e nelle giornate di sabato e domenica anche al pubblico.

Il Salone Internazionale del Mobile e il Salone Internazionale del Complemento d’Arredo – suddivisi nelle tipologie stilistiche Classico, Design e xLux, offerta quest’ultima ampliata e presente, per la prima volta, anche nel padiglione n. 4 – scenderanno in campo con le biennali Euroluce e Workplace3.0, e con il SaloneSatellite. Al suo debutto, S.Project che si propone come uno spazio trasversale dedicato ai prodotti di design e alle soluzioni decorative e tecniche del progetto d’interni.

Riflettori puntati, allora, su un’edizione che vuole rimettere a fuoco la centralità di quel particolarissimo rapporto tra impresa diffusa, città, territorio, rete di comunicazione e cultura che si è sviluppato attorno al Salone del Mobile. Un’edizione in cui risuona, più forte che mai, l’invito a tutti gli attori coinvolti a impegnarsi per preservarlo, farlo crescere, proiettarlo in un futuro globale. Solo così può mantenere la sua centralità rispetto allo scenario internazionale degli eventi dedicati all’arredo e al design.

Il Salone Internazionale del Mobile e il Salone Internazionale del Complemento d’Arredo offrono numerosi e variegati percorsi estetici, dove il protagonista è un prodotto sempre più ricercato, fluido, quasi sartoriale per rispondere alle singole esigenze di ogni cliente. La relazione di appartenenza di tutti questi pezzi è sempre e comunque l’innovazione, la ricerca, la qualità.

EuroCucina e FTK (Technology For the Kitchen) confermano la straordinaria vivacità di un comparto che ha alle spalle un sistema fabbrica d’eccellenza. E che lavora, da sempre, con grande impegno su innovazione, tecnologia, qualità di prodotto e di allestimento.

Il Salone Internazionale del Bagno si attesta una biennale in crescita, fortemente dinamica che, oggi, lavora sul tema della qualità sostenibile. Impegno che significa controllo di tutti i fattori produttivi: dal disegno allo sviluppo industriale, dal piano economico al processo di marketing e di comunicazione fino al sevizio post vendita. Ne deriva un design che incorpora i principi dell’economia circolare e si traduce in prodotti green oriented, eticamente responsabili, sempre più incentrati sulla ricerca.

Il SaloneSatellite accoglie 550 giovani talenti che presentano lavori in bilico tra heritage e contemporaneità, nuove tecnologie e artigianato. Un percorso tra sperimentazione, memoria, natura e forza della materia, antropomorfismo, riciclo creativo, contaminazioni e digital effect che stupisce ed emoziona.

Per sottolineare e valorizzare il legame con Milano, dal 17 al 25 aprile, in piazza del Duomo, davanti a Palazzo Reale, il Salone offre alla città il progetto “Living Nature. La natura dell’abitare”, sviluppato insieme allo studio internazionale di design e innovazione Carlo Ratti Associati (CRA). Living Nature è un laboratorio unico nel suo genere, perché combina design, ingegneria e botanica per testare come uno spazio, sia esso domestico o urbano, possa diventare più a misura d’uomo utilizzando le risorse naturali in modo sostenibile.

Settori espositivi del Salone del Mobile

- camere da letto
- letti singoli
- armadi
- sale da pranzo
- tinelli e soggiorni
- mobili da ingresso
- mobili per bambini e ragazzi
- mobili singoli
- tavoli e sedie
- mobili in giunco, midollino e rattan
- mobili da giardino, imbottiti
- Elementi complementari
- oggettistica
- elementi di decoro, tessili
- Associazioni ed enti di settore
- Giornali, riviste e pubblicazione di settore

I numeri del Salone del Mobile

- 372.151 presenze metri quadrati d'esposizione
- 370.000 visitatori nel 2018
- 205.000 metri quadri di esposizion
- 5.000 giornalisti
- 2.350 espositori + 550 designer del SaloneSatellite
- 188 Paesi
- 58 edizioni

Come arrivare al Salone del Mobile di Milano

- in metro: metro linea 1 rossa fermata di Rho-Fieramilano.

- in auto: dall'Autostrada A7-Genova, A1 Bologna e A4-Torino uscita Fieramilano.
Dall'autostrada A4-Venezia: uscita Pero-Fieramilano.
Dalle autostrade A8-Varese e A9-Como: dalla barriera di Milano nord direzione A4-Venezia e uscita Fieramilano.

Da Milano: autostrada A8 direzione Varese-Como, uscita Fieramilano.
autostrada A4 direzione Torino, uscita Pero-Fieramilano.

- in treno: dalle Stazioni di Milano Centrale, Milano Porta Garibaldi, Milano Lambrate prendere la linea metropolitana 2 verde  in direzione Abbiategrasso-Assago; alla fermata Cadorna prendere Metropolitana Linea 1 Rossa direzione Rho-Fieramilano.
Dalla Stazione di Milano Cadorna: Metropolitana Linea 1 Rossa, fermata Rho-Fieramilano.

- in aereo: Dall’Aeroporto di Linate nei giorni di fiera è presente un bus navetta diretto con Imbarco-sbarco aeroporto: uscita zona Arrivi Nazionali; Imbarco-sbarco Fiera: zona parcheggi bus Porta Est.

Oppure Autobus n° 73, capolinea San Babila. Metropolitana linea 1 rossa direzione e fermata Rho-Fieramilano.

Dall’Aeroporto della Malpensa (Terminal 1) nei giorni di fiera è presente un bus navetta diretto con Imbarco-sbarco aeroporto: Terminal 1- Uscita 4; Imbarco-sbarco Fiera: zona parcheggi bus Porta Est.

Treno Malpensa Express per stazione Milano Centrale – fermata Milano Porta Garibaldi, poi metropolitana linea 5 lilla direzione San Siro Stadio, fermate Domodossola o Portello oppure Treno Malpensa Express per stazione Milano Cadorna; poi metropolitana linea 1 rossa direzione e fermata Rho-Fieramilano.

Dall'Aeroporto di Bergamo Orio al Serio Orio nei giorni di fiera è presente un bus navetta diretto con Imbarco-sbarco aeroporto: zona parcheggi bus; Imbarco-sbarco Fiera: zona parcheggi bus Porta Est.

Orio Shuttle collega l'aeroporto di Orio al serio con la Stazione ferroviaria Milano Centrale. Da qui linea metropolitana 2 verde direzione Abbiategrasso-Assago; alla fermata Cadorna prendere Metropolitana Linea 1 Rossa direzione e fermata Rho-Fieramilano.

Orari: dalle 9.30 alle 18.30. Ingresso riservato agli operatori del settore. Sabato e domenica ingresso aperto anche al pubblico.
Biglietti: intero on line € 23, intero in fiera € 30. 3 giorni intero on line € 43, in fiera € 60; 6 giorni intero on line € 55, in fiera € 75.
Per il pubblico intero € 30, € 44,00 per entrata in coppia, € 49 per famiglia (2 adulti + un minore di 18 anni), studenti € 22 (non disponibile in prevendita). Vietato l'ingresso ai bambini di età inferiore ai 10 anni anche se accompagnati.
Telefono: +39.02.725941, fax +39.02.89011563
E-mail: info@salonemilano.it
Sito Web: Salone del Mobile

In Milan Today è aggiornato ogni giorno

© In Milan Today
Tutti i diritti riservati